IL NOSTRO SPRITZ
È DIVERSO DAGLI ALTRI… 
È QUELLO CON LA GIUGGIOLA

 Lo Spritz Euganeo è l’immagine frizzante e vulcanica dei Colli Euganei, il pretesto per due chiacchere attorno ad un bicchiere o due bicchieri attorno ad un “spunciotto” o un “cichetto” come forme disimpegnate della convivialità 

 L’importante è sapere che nel sapore c’è l’identità…  soprattutto quella gioiosa 

COME FARLO FATTO IN CASA

 Il KIT di SPRITZ EUGANEO nasce per permettere  agli amanti del Colli Euganei di vivere questo fantastico territorio in forma esclusiva ed originale e “metaforicamente” di portarsene a casa un pezzetto. Una comoda box, comprensiva di ricettario per la preparazione,  consente di realizzare da se il proprio bicchiere di Spritz Euganeo  e di creare in ogni momento, anche nella comodità di casa propria,  l’occasione giusta per un aperitivo. 

A Pino, il suo ideatore, piace chiamarlo i “Colli da bere”. Aperitivo è troppo restrittivo. E del resto è l’immagine frizzante e vulcanica delle alture padovane. Perché dentro c’è proprio l’anima di questi luoghi, la tradizione, il senso profondo dello stare assieme.
Gli stessi ingredienti sono l’espressione più schietta del territorio: 

LA

GIUGGIOLA

Il frutto tipico arquatense che la tradizione vuole sia “spiritoso” ossia messo sotto grappa. Ha quel gusto un po’ rètro, ma anche lo sprint dell’alcol 

LA

GIUGGIOLA

Il frutto tipico arquatense che la tradizione vuole sia “spiritoso” ossia messo sotto grappa. Ha quel gusto un po’ rètro, ma anche lo sprint dell’alcol

IL

FIOR D’ARANCIO

La bollicina autoctona, DOCG dal 2011, dal colore brillante, dal profumo intenso di agrumi e dal sapore dolce piacevolmente aromatico

IL

FIOR D’ARANCIO

La bollicina autoctona, DOCG dal 2011, dal colore brillante, dal profumo intenso di agrumi e dal sapore dolce piacevolmente aromatico

IL

LIQUORE

Da secoli i monaci dei tanti monasteri euganei preparano i loro elisir corroboranti con ricette rimaste assolutamente segrete. E tale è anche quella per lo Spritz Euganeo

IL

LIQUORE

Da secoli i monaci dei tanti monasteri euganei preparano i loro elisir corroboranti con ricette rimaste assolutamente segrete. E tale è anche quella per lo Spritz Euganeo

COME BERE L’EUGANEO

CHI DA IL LÀ, È LA GIUGGIOLA

Da dove cominciare? Ovviamente dalla giuggiola, perché prepara i sensi e le papille gustative, ma poi non ci sono altre indicazioni se non il consiglio di gustare pienamente, e fino in fondo, l’equilibrio dato dall’aromaticità del Fior D’Arancio DOCG, esaltata dal ghiaccio, lo sprint alcolico della giuggiola e in generale la freschezza data dall’ensemble. Il basso grado alcolico lo rende perfetto per un brindisi in ogni ora della giornata, magari in liaison con qualche fetta di Prosciutto Veneto Dop e qualche grissino artigianale, come avviene all’Enoteca, ma in generale lo Spritz Euganeo dialoga volentieri con tutti i prodotti, purché genuini!

IL KIT

Un brindisi davanti a un panorama mozzafiato?
Una bicchierata con gli amici al termine di una bella passeggiata?
Due bicchieri che si uniscono romanticamente nella calda luce di un tramonto?

Si può!

Il Kit di Spritz Euganeo nasce per permettere agli amanti del Colli Euganei di vivere questo fantastico territorio in forma esclusiva ed originale e “metaforicamente” di portarsene a casa un pezzetto. Una comoda box, comprensiva di istruzioni per la preparazione, consente di realizzare da se il proprio bicchiere di Spritz Euganeo e di creare in ogni momento, anche nella comodità di casa propria, l’occasione giusta per un aperitivo.

MENÙ

Grazie per averci scritto, buona bevuta!!!
BEvuto troppo? controlla i tuoi dati

Spritz Euganeo® è un marchio registrato.

© SPEAKOUT MEDIA 2021 | TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI